Guadagnare con Instagram

Come promuovere un’attività con Instagram

Oggi i social network sono le basi del commercio.

Il loro potenziale è infinito.

In questi ultimi anni Instagram è il social più usato.

Basta guardare i dati, con più di 400 milioni di utenti attivi, 70 milioni di foto al giorno condivise, 3 miliardi di like.

Una miniera di possibilità.

Come è possibile raggiungere determinati livelli? Come puoi promuovere la tua attività con Instagram?

 

LE PRINCIPALI LINEE GUIDA PER INSTAGRAM

• Inquadra il tuo target
• Cura il tuo profilo
• Pianifica la tua attività
• Interagisci con i followers
• Usa gli hashtags

INQUADRA IL TUO TARGET SU INSTAGRAM.

Prima di iniziare la tua attività sul social cerca il tuo target. Domandati: "a chi potrebbe interessare quello che faccio?"

Questa domanda è fondamentale.

Se non trovi il tuo target esatto potresti andare incontro a perdite di soldi, tempo e lavoro.

Ad esempio, se proponi servizi di vendita o assistenza pc il tuo target sono le persone che seguono canali di informatica o sono appassionati al gaming.

Una modo per trovare questi follower è vedere se ci sono già altri competitor e iniziare a seguire i loro follower.

CURA IL TUO PROFILO INSTAGRAM.

La tua foto è la prima cosa che un nuovo utente guarda.

Crea un LOGO efficace. Ogni volta che un utente guarda quel logo deve ricondurlo al tuo business.

La tua BIO è la seconda cosa che ti rende subito riconoscibile.

La tua bio può occupare un massimo di 150 caratteri.

In questo spazio devi descrivere "chi sei" e "cosa fai" e inserire una “call to action” (un invito ad interagire) così da rendere più semplice un contatto con te.

Crea un tuo HASHTAG. Chiedi ad ogni cliente che posta una foto del tuo lavoro o del servizio che gli hai fornito di inserire il tuo hashtag o un tag al tuo profilo nei commenti o nella caption dell'immagine.

Il LINK in BIO è l’unico link cliccabile sul tuo profilo Instagram, sfruttalo al meglio. Inserisci il link del tuo sito aziendale o del blog.

PIANIFICA LA TUA ATTIVITÀ SU INSTAGRAM.

Posta con regolarità.

Se posti sporadicamente i tuoi follower pian piano ti dimenticheranno e non ti seguiranno più.

Il mio consiglio è di postare ogni 3 ore o almeno quotidianamente,

Posta però senza esagerare! Postare troppe foto in un giornata può anche stancare i tuoi follower.

Controllando i dati insights del mio profilo ho notato che in determinati orari del giorno i miei follower sono più presenti, di conseguenza posto solo in quei determinati orari.

Ma tutto va testato sul proprio profilo, quindi il consiglio più importante è: sperimenta!!!

INTERAGISCI CON I TUOI FOLLOWERS SU INSTAGRAM.

L’ interazione è fondamentale.

Normalmente una persona che hai appena conosciuto "nel mondo reale" diventa tua amica nel tempo, dopo molti contatti, interazioni, cene fuori, telefonate, ecc.

Anche sul web interagisci con i tuoi followers, con chi commenta o chi ti lascia un like.

Commenta le loro immagini e ricambia i like, l'altra persona sarà più propensa a seguirti e ad interagire con te.

Se i tuoi followers ti apprezzano, interagiscono e si fidano di te, probabilmente saranno più propensi ad acquistare il tuo prodotto o servizio.

Ti consiglio di non affidarti ad agenzie o persone per alzare il tuo engagement.

Questi ultimi spesso comprano follower finti che non ti porteranno alcun beneficio. Anche se ci metterai molto più tempo cresci con follower reali.

HASHTAG PER PROMUOVERE IL PROPRIO PROFILO INSTAGRAM.

L’ hashtag è la parola che viene preceduta dal simbolo "#".

Queste parole permettono ad altre persone di raggiungere la tua foto ed interagire con essa.

Certo, la scelta non va fatta a caso.

Bisogna creare un giusto mix di hashtag popolari e meno popolari per poter permettere a più persone di interagire con il tuo post.

Crea la tua lista di hastag e poi incollala in una nota sul tuo cellulare. Cosi non dovrai ricrearla ogni volta ma sarà sempre a portata di mano.

scegliere hashtag instagram

Come creare il giusto mix ?

Per creare un mix performante bisogna seguire un paio di regole:

• Usa hashtag in lingua inglese, i social sono internazionali, se scegli hashtag solo in italiano avrai una nicchia di follower più ristretta.

• Usa hashtag più specifici possibile, naturalmente usa hashtag che sono coerenti con la tua foto, ad esempio se posti foto di viaggi o vacanze, alcuni hashtags adatti potrebbero essere : #travel #yesterday #sun #sea ecc…

• Verifica se gli hashtag sono stati già utilizzati, puoi creare nuovi hashtag ma impiegherai molto più tempo a farli diventare popolari. Ti consiglio di utilizzare hashtag già popolari per raggiungere il maggior numero di persone.

CONCLUSIONI

Il mondo dei social crea ogni giorno nuove opportunità lavorative. Promuovere la propria attività online non è mai stato così semplice!

Ora è il momento per creare o consolidare il tuo business online.

Noi della ENEM WEB possiamo aiutarti in questo, CONTATTACI.

Se questo articolo ti è stato utile condividilo sui social! Te ne sarei grato!

Newsletter

Se questo post ti è piaciuto condividilo!Pin on Pinterest
Pinterest
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Tweet about this on Twitter
Twitter
Email this to someone
email

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *